A trovare il maritino a Courmayeur :

Mi sono presa un pò di giorni per andare a trovare il maritozzo che è in missione a Courmayeur, ed ero convintissima di poter sfoderare le mie doti da sciatrice nata, tra i monti Valdostani.

Risultato? Ha nevicato solamente dopo 10 gg che ero là,

e cioè il giorno della mia ripartenza … alla faccia del tanto millantato freddo e gelo che ci sarebbe da quelle parti.

Devo dire che per me, trovarmi in quelle zone, che per definizione sono luoghi di relax, dove si gode della natura e basta, è stato abbastanza pesante.

Essendo Courmayeur un luogo di turismo invernale, ovvero località sciistica, ad Ottobre è pressochè deserto; in 10 gg ho quasi rischiato il suicidio !! Non c’è nulla da fare e persino i negozietti del centro erano quasi tutti chiusi.

Finiva quindi che ogni giorno mi facevo 5-6 chilometri di camminata nel silenzio assoluto, solo il rumore delle cascate che alla fine iniziava a darmi sui nervi.

E pensare che quando ero piccola, sognavo la casa nella prateria !! Come si cambia. Voglio il fermento, vita che si muove !

Ci sono comunque dei bei posti, nei momenti liberi dell’Ing. abbiamo fatto delle passeggiate, anche in montagna, dove ovviamente non sarei mai e poi mai andata da sola, vi allego alcune foto ! I posti che vedrete sono : Entreves, Courmayeur, Verrand, Hermitage, Chamonix.

See you,

Dancer.

PS: comunque ritornerò a vedere che succede verso Dicembre, della serie : trova le differenze!

100_4665

100_4351

100_4363

100_4405

100_4426

100_4474

100_4477

100_4534

100_4565

100_4612

100_4624

100_4629

100_4690

100_4691

100_4699

100_4716

100_4764

100_4766

100_4775

100_4776

100_4793

100_4825

100_4884

100_4927

100_4937

100_4938

100_4949

100_4995

Annunci

8 pensieri su “A trovare il maritino a Courmayeur :

  1. Anche se sono più un soggetto da infradito che da scarpone ti ringrazio per queste foto! Rivelano oltre a bellissimi paesaggi anche un amore sincero per questi luoghi. La solitudine della montagna e’ difficile da sostenere ma se sei capace di starci dentro rivela sempre qualche angolino nascosto di noi. Purtroppo io non sono capace! Sono frenetica e rumorosa per natura. Questo lo dice un amico montanaro.
    Dalla Cina con furore (^ ^) simona

    • Come te, neppure io sono capace, ho bisogno di un luogo vibrante e ogni giorno diverso da sè stesso. E’ proprio vero la solitudine della montagna è pesante da gestire. Io proprio non ci sono riuscita!

Inserisci il tuo commento !

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...