E alla fine è arrivato !

1374622029000-XXX-ROYAL-BABY-ADS-1307231928_4_3

L’attesa è finita,  arrivato il tanto atteso royal baby!

Continua a leggere

Annunci

Angelina Jolie’s story

angelina-jolieDancer è tornata finalmente !

Ringrazio tutte le persone che mi hanno scritto nel tempo in cui sono stata assente, ero occupatissima tra cambi di casa, nuovi orari, che macello il trasferimento !

Rieccomi comunque, e da oggi in poi scriverò i post anche in versione Inglese, per fare un pò di allenamento ( saranno benvenute le correzioni ai numerosi errori).

Ho letto proprio questa mattina della decisione coraggiosa di Angelina Jolie, l’attrice Americana che ha scoperto di possedere il gene BRCA1,  ( gene che aumenta il rischio di sviluppare il cancro al seno dell’ 87% e del cancro alle ovaie del 55%), Continua a leggere

Adriana Lima senza trucco

Immagino che tutti conoscano Adriana Lima, la modella brasiliana sposata con il Serbo Marco Jaric ( cestista professionista).

Sarete d’accordo con me, lei è bellissima lui molto meno.

Quando però mi capitano tra le mani fotografie di vip senza trucco o senza make up che dir si voglia, in certi casi rimango stupita.

Se infatti, molte persone sono bellissime anche senza make up on, mi fa uno strano effetto una Adriana Lima acqua e sapone.

L’avete mai vista? Secondo me perde davvero davvero tanto ….. vi posto alcune foto.

See you,

Dancer.

George Clooney e sorella:

Tutti conosciamo George Clooney, quell’intrigante attore nato nel Kentucky 1961, vincitore di un Oscar e tre Golden Globe.

E poi, diciamolo, lo abbiamo meglio apprezzato anche attraverso la nostra Ely.

La sua gavetta è stata abbastanza lunga, iniziata nel 1978 ma la notorietà è arrivata solo nel 1994 dopo che ha recitato nella serie E.R Medici in prima linea, serie che io non ho mai seguito.

Con mia grande sorpresa, sfogliando il giornale Chi, ho visto alcune foto di sua sorella Adelia e mi sono stupita di quanta differenza ci sia tra i due, io che penso sempre che anche  i parenti degli attori Hollywoodiani vadano avanti  circondati di ogni lusso o quantomeno siano esteticamente somiglianti ai ben più famosi consanguinei.

E invece, molto spesso, non è così.

Ecco Adelia Clooney, sorella di George:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli somiglia?

Lei confessa di essere di essere felice per lui, perchè ha ottenuto ciò che voleva.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lui non è cambiato per nulla !

See you,

Dancer.

.. ed ecco la politica Italiana secondo Londra :

Oggi in metro durante il viaggio verso il college sfogliavo un quotidiano locale e tra le altre cose, mi sono imbattuta in questo articolo su Nicole Minetti e non sono riuscita a trattenermi dal condividerlo con voi … traduzione:

Mentre la Gran Bretagna si fa coraggio per la stagione delle party conference, in Italia le cose si mettono a posto in questo modo:

Nicole Minetti, ex showgirl, ora consigliera, sfoggia la collezione Parah New  Generation, alla Milano Fashion Week. All’inizio di quest’anno era stata accusata di vestirsi come una suora, poi gli spogliarelli in biancheria agli  ignobili bunga bunga party dell’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi.

|sono benvenute le correzioni di eventuali errori :D|

Che ne pensate? Siamo poco credibili o ridicoli? Non saprei cosa scegliere ….

See you,

Dancer.

MISTER UNIVERSO 2012

Abbiamo visto tutti la Miss Italia 2012, quindi ora parliamo dei maschietti !

Quest’anno il titolo di Mister Universo, è stato assegnato a Marco Addis, di Cagliari.

Ha vinto la prestigiosa fascia a Chicago, sorpassando 100 concorrenti !

Ragioniere e campione di body building, 38 anni, con 25 anni di palestra. Niente farmaci, dice.

P.S: a me non piace.

See you,

Dancer.

La corsa dei lottatori di sumo:

 …..  I lottatori di sumo erano finti però eh ….!!!  Si trattava della inflatable sumo run.

E’ un evento che si tiene tutti gli anni a Londra, in cui i partecipanti percorrono 5 miglia di corsa, all’interno del Battersea Park, vestiti con dei buffissimi ed enormi gonfiabili a forma di lottatori di Sumo.

Ogni partecipante ha pagato £30 per iscriversi e ovviamente gli incassi vengono devoluti in beneficienza, quest’anno ad una associazione che si occupa di bimbi, e la finalità di questo evento è proprio quella di sostenere le charities.

Che dire, ancora una volta i British si divertono con poco ed aiutano i bisognosi!!

PS: durante questa settimana i due sposi saranno impegnatissimi tra studio ed esami per cui Dancer sarà un pò latitante dal blog, ma farà il possibile per tenervi aggiornati!

See you,

Dancer.

Trooping the colour: ancora feste per Sua Maestà !

 Cosa mai significherà ‘Trooping the colour’? Semplicemente , significa ‘Sfilata della bandiera’.

 E io e l’Ing. oggi, non ce la siamo persa.

Si tratta di una parata militare che si rinnova ogni anno dal 1920, e si celebra il 16 Giugno, giorno dei festeggiamenti del compleanno di sua Maestà. Si, è vero che ha compiuto 86 anni ad Aprile, ma è stato deciso che i festeggiamenti avvenissero il 16 Giugno per motivi ‘climatici’.

In ogni caso non vi preoccupate: ha piovuto comunque!

Vi ho già raccontato di quanto gli Inglesi tengano alla loro Regina, lei è consiederata non soltanto il Capo dello Stato, ma soprattutto il simbolo dell’Unità Nazionale, oltre ad essere il capo delle Forze Armate.

Ho scoperto che tutti i pranzi e le cene formali in Inghilterra, terminano con un : ‘Elisabetta II per Grazia di Dio Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e di tutti i possedimenti Inglesi, Capo del Commonwealth e Difensore della Fede’.

La parata dei militari a cavallo è davvero sfarzosa, la Regina poi passa in carrozza lungo il mall, per arrivare direttamente al Buckingam Palace dal quale si affaccerà alla finestra per salutare la folla ed assistere al passaggio della RAF, la Forza Armata Aerea,  in suo onore.

Io e l’ Ing. abbiamo ancora una volta constatato l’amore e la dedizione che questo popolo ha per la famiglia reale; ne rimaniamo sempre abbastanza stupiti e increduli ma tant’è …

Abbiamo fotografato la carrozza con dentro Kate ( Duchessa di Cambridge), Camilla (Duchessa di Cornovaglia),  il Principe Harry, Principessa Eugenia e Beatrice ( le York sisters), e poi io ho fatto un filmatino alla carrozza della Regina, quando mi è passata davanti, saranno stati 20 m ! Era giustamente in giallo, e la sua carrozza era coperta, probabilmente per non far prendere freddo al Principe Filippo 91 enne, che è da pochi giorni stato dimesso dall’ospedale in seguito ad un’infezione.

Atto finale lo sparo di 41 cannonate a salve dal vicino Green Park, che credo si siano sentite fino in Irlanda !

Non mi resta che dire, anche se in ritardo, HAPPY BIRTHDAY YOUR MAJESTY !

See you,

Dancer.